Torta salata funghi, yogurt, pancetta e verdure
Cerca

Torta salata funghi, yogurt, pancetta e verdure (Pane, pizze e focacce ecc)

Torta salata funghi, yogurt, pancetta e verdure

Ingredienti:

-champignon 5

-cipolla 1

-carota 1

-finocchio mezzo

-foglie di verza 4

-pancetta arrotolata 3 fette

-1 rametto timo

-mozzarella 1

-uovo 1

-1 vasetto yogurt magro

-parmigiano grattugiato 50 g

-50 gr altri formaggi grattugiati a piacere (pecorino, fontina, asiago..)

-sale, pepe e olio

-burro e pangrattato per la teglia

Pasta sfoglia 1 rotolo (io ho usato la sfoglia fatta da me)


Procedimento:

Pulire i funghi togliendo la terra e lavarli per togliere le impurità. Tagliare a cubetti.

Tritare la cipolla finemente.

Tagliare la carota e il finocchio, dopo averli lavati, a cubetti piccoli.

Tagliuzzate la pancetta e fatela dorare con 1 cucchiaio di olio in una padella antiaderente. Scolarla dall’ olio e mettetela in una ciotola.

Cominciate a cuocere le verdure con l’ olio della pancetta: aggiungete la cipolla, rosolare a fuoco moderato, facendo attenzione che non bruci, aggiungendo eventualmente 1 cucchiaio di acqua. Mettere nella ciotola con la pancetta, scolando dall’ olio.

Ripetete l’ operazione di rosolatura separatamente con carota, finocchio e poi con la verza; aggiungete alla ciotola con gli altri ingredienti, mescolare e fare raffreddare.

Nel bicchiere di un mixer mettere lo yogurt, la mozzarella, l’ uovo, poco sale (considerate la sapidità della pancetta), pepe, i formaggi grattugiati e frullate. Aggiungere le foglioline del timo.

Imburrate e passate il pangrattato sullo stampo da crostata (noi abbiamo usato una teglia da 20). Stendete la sfoglia o prendete il rotolo già preparato e mettetelo nella teglia, facendo in modo che la pasta sia eccedente rispetto allo stampo.

Versare il composto preparato e ormai freddo e livellatelo. Girare la pasta verso il centro della torta, spennellarla con rosso d’ uovo sbattuto o con un poco di latte.

Infornare a 200° per circa 30 minuti, comunque fino a doratura.

Torna su